Logistica dell’ultimo miglio (last mile)

Con il concetto ultimo miglio, o last mile in inglese, ci si riferisce alla consegna di un oggetto al cliente finale.

Ciao, sono Francesco Massimo Gallo, Ingegnere Informatico con esperienza decennale come Responsabile Logistica in una importante azienda della Grande Distribuzione Organizzata.

Il mio lavoro è diventata la mia passione, e per questo motivo ho deciso di condividerla con te!

Andiamo a vedere quindi cosa significa “ultimo miglio” in ambito logistico.

 

Il processo di consegna dell’ultimo miglio consiste nel trasporto della merce dall’hub o dal magazzino logistico fino alla destinazione finale.

In molti casi la destinazione finale coincide con il domicilio del cliente.

La consegna dell’ultimo miglio mira ad essere il più veloce ed efficiente possibile.

A questo punto è doveroso fare una prima differenza tra la consegna B2B e B2C dell’ultimo miglio.

La consegna B2C, consiste per lo più in consegne di merce derivante da acquisti effettuati dal cliente tramite i canali web o telefonici.

La consegna B2B può essere suddivisa a sua volta in altre due sottoinsiemi: il canale di logistica distributiva ed il canale di logistica della produzione.

Nel caso della distribuzione, la merce parte dal magazzino ed è destinata al negozio che deve posizionarla sugli scaffali.

Nel caso della catena produttiva, la merce parte dal magazzino ed è destinata alla fabbrica.

Tra questi 3 casi descritti, il più complesso è sicuramente il mondo B2C (retail).

Mentre il mondo B2B prevede un’accordo tra le parti ed attività lavorative stabili, normalmente le consegne sono più facili, soprattutto quando si tratta di consegne ripetute nel tempo, dove si instaura anche un rapporto di fiducia tra l’autista (o vettore) e l’addetto alla ricezione (o personale del punto vendita).

E’ importante sottolineare il fatto che le consegne dell’ultimo miglio non sempre sono consegne con distanze brevi. Infatti non sempre le distanze sono brevi. Infatti l’ultima consegna dal magazzino al cliente può avvenire anche tra regioni diverse, o addirittura tra nazioni diverse.

Si pensi alla consegna diretta di un apparecchiatura dalla fabbrica direttamente al cliente finale. In questi casi le distanze possono essere molto importanti.

Il fattore principale che contraddistingue una consegna dell’ultimo miglio non è la distanza, ma il fatto che la merce parte dal magazzino per raggiungere la sua ultima destinazione

Infatti se la merce viene consegnata al negozio, tradizionalmente si intende che la merce viene ritirata dal cliente.

Però anche questa certezza è da sfatare, in quando il cliente potrebbe effettuare un ordine online anche al punto vendita.

In questo caso si ha un ulteriore consegna dell’ultimo miglio (di tipo B2C).

Come accennavo in un precedente articolo, negli ultimi anni sono sempre più diffusi i dark store che supportano per l’appunto la logistica dell’ultimo miglio.

Ad esempio, in questo articolo ti parlavo di un ottimo magazzino ubicato nel comune di  Civitella Roveto in provincia di L’Aquila, che potrebbe essere una buona base logistica per le consegne dell’ultimo miglio in tutti i comuni limitrofi.

Se sei arrivato fino a questo punto, ti ringrazio vivamente.

Ti invito a seguire la mia pagina instagram @logisticait e di lasciarmi un commento qui sotto per farmi sapere cosa ne pensi dell’articolo.

Un abbraccio,

Francesco

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You May Also Like