Il Principio di Pareto in magazzino

I

Personalmente sono rimasto affascinato dalla Legge di Pareto, con la sua semplicità è facilmente applicabile (e verificabile) in molti aspetti della nostra vita.

Nel magazzino è solitamente valida in questi termini:

  • l’80% del valore economico corrisponde a circa il 20% degli articoli
  • l’80% del fatturato è generato dal 20% degli articoli
  • l’80% dello stock è composto dal 20% degli articoli
  • l’80% del fatturato è generato dal 20% dei clienti

Ciao, sono Francesco Massimo Gallo, Ingegnere Informatico e dal 2012 sono Responsabile Logistica in una importante azienda della GDO.

Il mio lavoro è diventata la mia passione, e per questo motivo ho deciso di condividere alcune informazioni con te.

In questo articolo voglio riportare alcune informazioni sulla Legge di Pareto.

Vediamo di cosa si tratta.

La Legge di Pareto, formulata nel 1897, dimostrava che circa l’80% della ricchezza era posseduta dal 20% della popolazione. Questo principio, viene anche chiamato principio 80/20, ed è sintetizzabile nell’affermazione: la maggior parte degli effetti è dovuta a un numero ristretto di cause (considerando grandi numeri).

Vediamo come  può essere utile nel nostro magazzino:

  • Piccole oscillazioni nelle percentuali
  • Suddividere articoli in cluster
  • Altre applicazioni: preparatori, orari, stagioni
  • Principio di Pareto nel lavoro
  • Non sempre vera: La Coda Lunga
  • Conclusioni

 

Piccole oscillazioni nelle percentuali

Il Principio di Pareto è anche definito come lette 80/20, ma potrebbe succedere che i dati si discostino leggermente dai valori teorici, ad esempio:

  • il 30% dei clienti genera il 70% del fatturato;
  • il 25% degli articoli occupa il 75% dello spazio in magazzino;
  • il 42% dei fornitori consegnano il  58% delle referenze;

Quindi sta a noi cercare i giusti cluster di dati ed indicare la “nostra” legge di Pareto.

Suddividere articoli in cluster

Suddividere gli articoli se appartengono ai 20% oppure all’80%

Altre applicazioni: preparatori, orari, stagioni

Usare la Legge di Pareto come leva di controllo con i preparatore.

Analizzare gli orari con maggiore movimentazione e maggiore traffico in magazzino per ottimizzare i flussi e cercare di spalmarli durante la giornata lavorativa.

Verificare i picchi stagionali e prepararsi a gestire i picchi, basandosi sui dati pregressi e integrando i dati con la situazione attuale.

Principio di Pareto nel lavoro

Usando questo principio nel lavoro quotidiano si potrebbe pensare che basta fare il 20% delle azioni più importanti per completare il maggior numero di task.

Questa affermazione potrebbe essere vera, ma non è sufficiente a completare il 100% del lavoro. Infatti è necessario lavorare sempre al massimo per poter terminare tutti i task.

Sicuramente è opportuno completare i task più importanti che portano a termine la maggior parte del lavoro, ma non bisogna tralasciare il resto. Ad esempio è sempre necessario rispondere alle mail! Solamente bisogna schedulare le attività più importanti/urgenti per prima cosa e poi dedicare il resto del tempo a tutti gli altri oneri del lavoro.

Non sempre vera: La Coda Lunga

La Legge di Pareto è vera perché in un magazzino con spazio limitato si tende a scegliere gli articoli con più alta probabilità di vendita.

Con l’avvento degli e-commerce, e quindi la possibilità di inserire un nuovo articolo nel catalogo con l’utilizzo di pochi byte di dati nel database, senza subire i limiti di una struttura fisica, nel 2004 è stata analizzata la Teoria della Coda Lunga.

Ho scritto un post che parla appunto della Teoria della Coda Lunga, fammi sapere nei commenti cosa ne pensi.

Conclusioni

Se sei arrivato fino in fondo nella lettura ti ringrazio per il tempo dedicato. La Teoria della Coda Lunga è un argomento relativamente nuovo nel commercio, ma è presente dagli albori del commercio online, come ci dice appunto Chris Anderson nel suo articolo del 2004.

Per questo motivo ti consiglio di rivedere costantemente il tuo assortimento, sfruttare tutto la potenza delle vendite online ed occupare in modo proficuo lo spazio del tuo magazzino.

Ti invito a seguire la mia pagina instagram @logisticait e ad iscriverti alla newsletter.

Grazie,
Francesco (seguimi su Linkedin)

fonti:
https://it.wikipedia.org/wiki/Principio_di_Pareto
https://viverealmeglio.net/2021/01/22/principio-di-pareto-tutto-quello-che-ce-da-sapere/

Sull'autore

Francesco Gallo

Ingegnere informatico, responsabile logistica in una importante azienda della GDO dal 2012.

Lascia un commento

Francesco Gallo

Ingegnere informatico, responsabile logistica in una importante azienda della GDO dal 2012.

Restiamo in contatto

Sfruttiamo insieme la community per far crescere le nostre idee, aiutare il business e sentici meglio!

Iscriviti alla Newsletter